Ma-Fra al 57° Salone Nautico di Genova

Al Salone Nautico di Genova, MA-FRA ha presentato importanti aggiornamenti di formulazioni per ottenere risultati di detergenza ancora migliori e prodotti inediti, già tutti disponibili sul mercato

Genova, 21-26 settembre 2017 – MA-FRA, azienda leader nel settore della detergenza, si è presentata alla 57ˆ edizione del Salone Nautico di Genova – lo storico appuntamento che l’anno scorso ha visto la presenza di 127.000 visitatori e la partecipazione di 36 Paesi – con interessanti novità legate alla propria ampia gamma di soluzioni per la detergenza e la manutenzione delle varie tipologie di imbarcazioni.

MA-FRA, le principali novità 2017

La gamma MA-FRA è stata implementata con specifiche formulazioni rinnovate con polimeri e protettivi di ultima generazione, per trattamenti ancora più efficaci, e prodotti del tutto nuovi. La tendenza MA-FRA è quella di utilizzare la nanotecnologia anche in ambito nautico. Tra i prodotti che sono stati modificati con l’aggiunta di nuovi protettivi, polimeri e tecnologia nanotec, si segnala Shelly, un efficace pulitore specifico per gommoni in neoprene e Hypalon. Dinghy invece è un pulitore indicato per tutti i tipi di vele (carbonio, nylon, dacron…), testato anche da Andrea Pendibene, atleta presente sulla linea di partenza della MiniTransat 2017, regata alla quale ha partecipato anche nel 2007, 2011 e 2015. Caravel, completamente nuovo, è uno shampoo a PH neutro per lavaggi frequenti adatto alla pulizia di imbarcazioni in vetroresina e gommoni di qualsiasi tipo: non intacca i colori e naturalmente neanche le superfici; la sua efficacia è avvalorata dalla presenza di speciali cere vegetali protettive. Sealy, prima in Aerosol, è ora disponibile anche in trigger spray per poter essere addizionato con i nuovi DPD protettivi: ideale per lucidare e proteggere il gommone con un’unica operazione.

Tutti i prodotti sono già disponibili sul mercato e sul sito internet www.boatpassion.com sono presenti nuovi video tutorial, ottimi strumenti per comprendere al meglio il corretto utilizzo di ogni innovativa soluzione di detergenza e manutenzione MA-FRA.

Esperienza nautica di lungo corso

MA-FRA è un’azienda specializzata anche nel settore nautico, con un’ampia linea e un ricco catalogo di prodotti espressamente dedicati a ogni tipo di trattamento di pulizia, detergenza e manutenzione per imbarcazioni in vetroresina, gonfiabili (gommoni) in Hypalon, neoprene e PVC, scafi in ferro o legno. Ogni formulazione è dotata di schede di sicurezza complete nei 17 punti previsti dalle normative europee e mondiali. Inoltre MA-FRA possiede tutte le certificazioni di qualità come la ISO 9001, ISO 14001 e OHSAS 18001.

All’interno di ogni prodotto della gamma MA-FRA vengono inseriti specifici additivi e protettivi, come quelli per raggi UVA, per salsedine e nebbia salina. Ogni soluzione non è multiuso, ma espressamente dedicata alla singola operazione da eseguire, come per esempio la pulizia dell’acciaio, la lucidatura polish degli scafi, la detergenza per le murate e le opere morte o vive, la detergenza per i tubolari in gomma, la pulizia e l’olio di mantenimento per le superfici in TEC, i trattamenti per le cuscinerie, siano esse in sky o PVC, tessuto sintetico o naturale. E ancora: prodotti per la manutenzione e la pulizia dei motori entrobordo, entrofuoribordo e fuoribordo.

“Prima” di MA-FRA alla regata MiniTransat 2017

MA-FRA sarà la prima azienda privata a sponsorizzare una speciale imbarcazione, la Pegaso ITA 883 della Marina Militare pilotata in solitario dall’atleta Andrea Pendibene, alla MiniTransat 2017, una delle regate più famose al mondo e anche la più difficile per un velista. La competizione ha inizio il primo ottobre 2017 nelle acque di La Rochelle, in Francia, e termina ai Caraibi, più precisamente a Le Marin, in Martinica.

Grazie anche al contributo che MA-FRA offre con i suoi prodotti specifici legati alla detergenza e alla manutenzione, massima priorità è dedicata alla verifica dell’affidabilità e alla robustezza delle vele, delle attrezzature, della parte elettronica e molto altro ancora. Proprio nulla può essere lasciato al caso in una regata transatlantica in solitario su barche di soli 6,50 metri che dovranno affrontare in completa autonomia oltre 4.000 miglia nautiche senza neanche il gps cartografico e tanto meno altri sistemi di comunicazione, a eccezione del vhf con portata 20 miglia. Sulla linea di partenza saranno 84 i velisti solitari provenienti da quindici Paesi che dovranno vedersela principalmente con sé stessi per raggiungere il traguardo.

MA-FRA al Salone Nautico di Genova: Padiglione B superiore – Stand U2

Iscriviti alla nostra Newsletter: https://www.auto-spa.it/contatti.html

oppure seguici sui nostri canali ufficiali

Web: http://www.mafra.it

FB Mafra Italy: https://www.facebook.com/MAFRA.ITALY

FB MafraMarine: http://bit.ly/2c3y7Sg

YouTube: http://bit.ly/2bUPIjb

Twitter: https://twitter.com/MaFra65

Instagram: https://www.instagram.com/mafraofficial/

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *