Togliere le macchie di Ruggine dall’auto: i fastidiosi Puntini Rossi

Con il tempo e le intemperie possono iniziare a formarsi delle fastidiose e antiestetiche macchie di ruggine sulla carrozzeria auto che se trascurate possono finire per rovinare l’auto in maniera irreparabile.

Queste macchie tendono a formarsi nei casi in cui si lascia la macchina in posti particolarmente umidi o in prossimità di stazioni ferroviarie e metro dove residui di polvere ferrosa sono numerosi. I residui ferrosi sono infatti il principale fattore che causa la formazione della ruggine e dei classici puntini rossi, soprattutto sulle auto che non sono tenute all’interno di box garage.

In questi casi, se non si interviene immediatamente, le macchie di ruggine possono ingrandirsi e in breve tempo rovinare la carrozzeria dell’auto in maniera significativa.

Come fare per eliminare il problema una volta per tutte?

I rimedi per fermare questo lento ma inesorabile declino dell’auto esistono, e sono alla portata di tutti! Vediamoli insieme.

Come Togliere le Macchie di ruggine sull’auto

Come prima cosa è necessario pulire la zona interessata, rimuovendo lo sporco superficiale.

Prima di essere trattata la zona colpita dalle macchie di ruggine deve essere completamente pulita per evitare che lo sporco possa ulteriormente rovinare la superficie e alterare i risultati del successivo lavoro di rimozione della ruggine.

Per svolgere questa prima operazione può essere utilizzato un pulitore a secco come Fast Cleaner in grado di eliminare macchie e sporco. Fast Cleaner svolge inoltre anche un’azione Anti-rain: facilita lo scorrimento dell’acqua sulla superficie e evita il conseguente depositarsi delle sporco contenuto nelle goccie sulla carrozzeria.

Una volta pulita la superficie, in combinazione con il pulitore a secco, è necessario utilizzare una Clay Bar in grado di andare ad agire direttamente sulla ruggine e rimuoverla.

La Clay Bar è molto semplice da utilizzare: dalla barretta originaria è sufficiente staccare una parte e modellarla facendole assumere una forma piatta, in grado di lavorare efficacemente sulla carrozzeria. Passare quindi la clay sui puntini di ruggine strofinando con movimenti piccoli e molto veloci. Se si vuole essere sicuri di trattare tutte le zone, nessuna esclusa, è possibile utilizzare la clay prima in senso verticale e poi orizzontale: in questo modo anche le più piccole parti non sfuggiranno al trattamento. Ricordati di utilizzare la Clay insieme a Fast Cleaner per fare in modo che scorra sulla superficie. Non usare acqua e sapone perché in quel caso scivolerebbe troppo e non incorporerebbe i puntini di ruggine.

Una volta passata la Clay noterai lo sporco depositatosi su di essa: in questo si potrà valutare la quantità di ruggine asportata. La prova del nove potrà essere fatta osservando la presenza o meno delle macchie ma anche passando la mano sulla superficie della carrozzeria. Se sentirai la carrozzeria completamente liscia sarà indice di perfetta decontaminazione. Se la carrozzeria risulterà ancora ruvida sarà necessario utilizzare ulteriormente la Clay Bar e Fast Cleaner, sfruttando la sua azione lubrificante per far scorrere meglio la Clay sulla superficie.

Una volta completata l’operazione asciugare infine con un panno in microfibra.

Togliere ruggine da cromature e carrozzeria: l’utilizzo del polish

Se vorrai ulteriormente incrementare il risultato ottenuto in seguito all’utilizzo di pulitore a secco e clay  potrai utilizzare anche un polish con azione abrasiva.

I polish ad azione abrasiva sono in grado di rimuovere le incrostazioni e rappresentano un ulteriore aiuto alla rimozione delle macchie di ruggine dal colore rossastro.

Se le macchie si presentano su cerchioni e paraurti il consiglio è utilizzare Kit Flash Bright, un polish specifico per le superfici in acciaio. Questo polish è un’ottima soluzione per togliere la ruggine dalle cromature.

Se le macchie si sono invece diffuse sulla carrozzeria è possibile utilizzare Kit rimuovi graffi. Kit Rimuovi graffi infatti, oltre ad eliminare i graffi dalla carrozzeria svolge, un’azione abrasiva in grado di eliminare gli eventuali residui di ruggine presenti.

Entrambi i prodotti possono essere applicati comodamente su un panno in microfibra e poi stesi tramite il panno sulle parti da trattare con un delicato movimento circolare.

Utilizzando questi metodi e questa tipologia di prodotti non sarà necessario utilizzare carta vetrata, paste abrasive e tanto olio di gomito. La pulizia diventerà semplice e rapida!

Se sei stanco e infastidito dalle macchie di ruggine che si formano su cromature e carrozzeria auto prova Fast Cleaner, Clay, Flash Bright e Rimuovi Graffi su auto-spa.it

Facci sapere come è andata lasciando un commento a questo articolo.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *