Monza Rally Show 2018

Monza Rally Show 2018, MAFRA in prima fila anche in pista

Da venerdì 7 fino a domenica 9 dicembre siamo al Monza Rally Show 2018, l’occasione per chiudere in bellezza un anno che ci ha visto protagonisti in giro per tutta Italia.

MAFRA c’è, anche questa volta al Monza Rally Show 2018, in qualità di sponsor ma anche in pista, a fianco del team Bernini Rally e con l’arco gonfiabile a indicare la linea di arrivo di tutte le prove speciali.

Come da tradizione, il Monza Rally Show 2018 è l’appuntamento con cui si conclude la stagione motoristica. Un evento divenuto ormai tappa obbligatoria, dove i piloti si sfidano per ben 3 giorni.

Tutto comincia venerdì 7 dicembre alle 9 del mattino con le prime prove in pista, arrivando alla nona e ultima prova speciale che parte alle 11,44 di domenica 8. Il gran finale si svolge lungo il rettilineo centrale della pista di Monza, dove i migliori classificati di ogni categoria si sfidano nel Masters’ Show, un duello a eliminazione diretta, per 1,5km di adrenalina pura.

MAFRA è sponsor della manifestazione e il suo arco gonfiabile fa bella mostra di sé, indicando la linea di arrivo di tutte le prove speciali previste nei 3 giorni di gara. Un elemento di grande visibilità che viene ripreso anche dalle telecamere della RAI e di Sky, che seguiranno la manifestazione in diretta con programmi dedicati.

Nel paddock, poi, non può mancare la tradizionale hospitality MAFRA dove, tra una prova e l’altra, è possibile anche incontrare i protagonisti della corsa.

Massimiliano Mattioli alla ricerca del bis

Lo scorso anno Massimiliano Mattioli, uno dei titolari di MAFRA, ha partecipato come navigatore di Andrea Nucita, pilota di punta del Team Bernini Rally, ottenendo una prestigiosa vittoria nella classe R3T con la Fiat 124 Abarth Rally.

Quest’anno la coppia Nucita-Mattioli si presenta alla guida di una splendida Mazda RX7 del 1985, partecipando alla competizione dedicata alle vetture storiche e cercando di bissare il successo del 2017. La livrea della vettura è stata completamente personalizzata con il logo MAFRA e i colori della bandiera italiana, a testimoniare lo spirito “Made in Italy” dell’azienda.

MAFRA al fianco del Team Bernini Rally

MAFRA scende in pista anche in qualità di sponsor tecnico del Team Bernini Rally, un sodalizio giunto ormai al 3° anno che consiste anche nella fornitura di prodotti tecnici per la preparazione e la manutenzione delle vetture. Solo per fare alcuni esempi: Deterjet Rapid, ideale per pulire in modo energico e veloce qualsiasi parte del gruppo frenante; Sviting, sbloccante per viti e bulloni ad azione istantanea; Reset, detergente disincrostante per sistemi di iniezione e di alimentazione.

Al Monza Rally Show 2018 di quest’anno, il Team Bernini Rally schiera 5 vetture: 2 Hyundai R5, guidate dagli equipaggi Mabellini-Lenzi e Tempestini-Boccardo, e 3 Ford Fiesta R5, con gli equipaggi Modanesi-Paganoni, Riccio-Rossetto e Manole-Dorca.

Monza Rally Show 2018 : un successo anche di pubblico

Giunto alla 39a edizione, il Monza Rally Show 2018 riesce a radunare oltre 50.000 appassionati che, nel corso dei 3 giorni di manifestazione, hanno la possibilità di ammirare i propri idoli che si sfidano in avvincenti prove cronometrate, caratterizzate da traversi e accelerazioni molto spettacolari. Quest’anno sono 120 le vetture al via, 97 moderne e 23 storiche. Nel gruppo WRC sono ben 19 le vetture iscritte, fra queste spiccano le quattro Ford Fiesta WRC Plus con alla guida Teemu Suninen, Roberto Brivio, Alessio Salucci e il sempre atteso Valentino Rossi, dominatore dell’edizione 2017. Per quanto riguarda le 15 WRC 2016, invece, tra i piloti che scenderanno in pista segnaliamo Piero Longhi, Mark Reed Chad e Tony Cairoli con le Hyundai, Alessandro Perico, Marco Bonanomi, Rhys Yates, Pierfranco Uzzeni con le Ford Fiesta e Stefano D’Aste con la Citroen DS3.

Sono 64 le vetture di classe R5 iscritte, capitanate dall’equipaggio Paolo Andreucci e Anna Andreussi che non a caso avranno il n.11 sulle fiancate della loro Peugeot 208 T16, come i loro undici titoli italiani vinti. Tra gli altri piloti iscritti a questa edizione del Monza Rally Show 2018 ricordiamo Luca Rossetti, Simone Tempestini, Kevin Gilardoni (Hyundai), Giacomo Ogliari (Citroen C3), Alessandro Re (che porterà al debutto italiano la Volkswagen Polo R5), Andrea Crugnola, Andrea Dalmazzini (Ford), Giandomenico Basso, Aku Pellinen, Giacomo Scattolon, Giuseppe Testa (Skoda), Rachele Somaschini (Peugeot).

Alla gara prenderanno parte anche Guido Meda, alla guida di una Fiesta R5, e Davide Valsecchi su Ford Fiesta. Infine, sono 7 le vetture R2 iscritte con Damiano De Tommaso, Tommaso Ciuffi e Patrizia Perosino, 2 le vetture di R3T e 5 le R3C che completano lo schieramento delle vetture moderne.

Fra le autostoriche, oltre alla nostra Mazda RX7d con alla guida Andrea Nucita e Massimiliano Mattioli come navigatore, segnaliamo Lucky e Fabrizia Pons con la Lancia Delta Integrale 16V e Totò Riolo, che partecipa con una Subaru Legacy Sedan 4WD turbo.

PS: scopri i nuovi prodotti Mafra – CLICCA QUI !

Seguici sui nostri canali ufficiali:

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *