Lotus Cup Italy – I video MA-FRA con Stefano d’Aste

MA-FRA Lotus Cup Italy

MA-FRA e Stefano d’Aste, patron e pilota della Lotus Cup Italy, hanno collaborato nella realizzazione di quattro video con protagonisti prodotti dedicati al Car Care.

I video sono stati realizzati a Lallio, paese in provincia di Bergamo, nella sede della PB Racing: officina ufficiale Lotus che serve sia il mercato delle auto stradali che il settore racing come Centro Lotus Motorsport in Italia.

Stefano è stato molto simpatico e disponibile. D’Aste, Casco d’Oro e Campione del Mondo WTCC nel Yokohama Independents’ Trophy FIA WTCC 2007, è il testimonial scelto da MA-FRA per questi video perché la sua competenza è riconosciuta da tutti gli appassionati di auto: negli ultimi 10 anni infatti il suo nome è stato protagonista del Campionato del Mondo Turismo e ti tante gare di Rally in Italia e in Europa.

Stefano è stato quindi scelto da MA-FRA per la sua competenza e per la sua simpatia: la qualità dei prodotti MA-FRA ha poi garantito risultati eccellenti sulle Lotus in concessionaria e in garage.

Come potrete vedere dai video che seguono sono stati protagonisti quattro prodotti tra i più apprezzati dagli appassionati di auto e Car Care: GLASS CLEAN & SHINE,  per lavare e sgrassare i vetri auto; KILLER, per pulire ed eliminare ogni traccia di insetti e moscerini dall’auto; EXTREME BLACK, il nero gomme ultra brillante ad effetto bagnato e il celeberrimo FAST CLEANER, il pulitore rapido ad alte prestazioni che può essere utilizzato senza bisogno di acqua.

I video sono molto divertenti e in pochi istanti descrivono le caratteristiche dei prodotti e la loro facilità di utilizzo. Buon divertimento!

 

GLASS CLEAN & SHINE

 

KILLER

 

EXTREME BLACK

 

FAST CLEANER

 

1 commento
  • Valentino
    29 Agosto 2013 at 21:25

    Buonasera, uso da sempre i prodotti mafra sulla mia auto, volevo sapere che differenza c’è fra il fast black e l’extreme black?
    Considerando che nel punto vendita dove di solito acquisto il primo prodotto hanno solo quello. grazie

    Rispondi

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *