Lavaggio camper: si parte con la decontaminazione

Lavaggio camper, il primo step per una pulizia perfetta.

Proseguono i tutorial di 5inCamper su come pulire il camper dalla A alla Z. Dopo aver affrontato il problema delle righe nere, Valeria e Matteo ora si dedicano a un altro passaggio molto importante: il lavaggio del camper.

Un camper pulito non solo è bello da vedere. Avere sempre un camper pulito è anche il modo corretto per conservarne il valore e impedire che l’azione inesorabile del tempo lo rovini in modo irrimediabile. In questa nuova puntata di 5inCamper, Valeria e Matteo tratteranno il lavaggio del camper, spiegando la fase di decontaminazione, un passaggio fondamentale per una corretta pulizia. Dopo aver affrontato il problema delle righe nere, ora scopriamo come eliminare tutto quello sporco difficile da rimuovere, come i residui degli insetti e la resina degli alberi.

Qualche consiglio utile prima di iniziare

Come in tutte le cose è sempre importante seguire alcune semplici indicazioni per essere sicuri di ottenere un risultato perfetto. Questi i consigli degli esperti Mafra:

  • Rispettare scrupolosamente la diluizione e il tempo di posa (ove indicato);
  • Non lavorare mai sotto l’esposizione diretta della luce del sole;
  • Le superfici da trattare non devono essere surriscaldate dall’irraggiamento del sole o dalle parti meccaniche;
  • Risciacquare (ove previsto) abbondantemente.
Guarda il video di 5inCamper sul lavaggio del camper

Munirsi della corretta attrezzatura

Per il lavaggio del camper non possono mancare i secchi e l’acqua corrente, ma servono anche alcuni prodotti specifici, proprio come quelli utilizzati da Valeria e Matteo:

guanto double Face pulizia autoGuanto in microfibra di altissima qualità, ideale per il lavaggio di tutte le parti basse del camper. Grazie al suo grande formato, 30 x 20 cm, permette di pulire ampie superfici di carrozzeria in poche passate, seguendo ogni angolo e dettaglio del camper.

 

Calza protettiva da applicare sopra lo spazzolone, eviterà che eventuali impurità possano rovinare la superfice del camper e faciliterà il lavaggio delle superfici più alte.

 

 

Panno in microfibra, nel formato 60 x 40 cm, perfetto per distendere i prodotti in modo omogeneo. L’alta performance delle microfibre tecnologiche, non è paragonabile a quella di nessun altro materiale, in quanto queste fibre sono incredibilmente morbide, resistenti e con un’elevata assorbenza

 

Pad in spugna a celle strette per dressing, polish, cere e sigillanti. Foam Pad consente una stesura del prodotto in modo sicuro, uniforme e delicato. Ideale per lavorare sulle superfici non lisce è la soluzione perfetta.

 

Super Dryer panno microfibra pulizia autoil grande panno in microfibra in grado di assorbire fino a 3,5 volte il suo peso. La composizione di Super Dryer permette migliori performance in termini di scorrimento e maneggevolezza del panno durante la fase di asciugatura.  Garantisce sicurezza durante la fase di asciugatura,  

 

SCOPRI DI PIÙ!

 

Eliminare lo sporco difficile

Soprattutto in estate, gli insetti sono un grosso problema, un fenomeno molto sentito dai camperisti. Quando ci si muove con il camper la parte frontale si riempie di numerosi residui che devono essere rimossi in tempi brevi, perché rilasciano delle sostanze molto aggressive che rovinano la superfice della verniciatura andando a intaccare lo strato trasparente. Per questa operazione Killer di Mafra è la soluzione perfetta: facile da utilizzare, garantisce un risultato assolutamente sorprendente.

Prima di nebulizzare Killer sulla superficie da trattare, risciacqua abbondantemente con acqua in modo da togliere lo sporco più grossolano. Quindi passa il panno in microfibra Heavy Work e, come per incanto, vedrai sparire tutti i residui di moscerini. Risciacqua ancora e il frontale del tuo camper sarà perfettamente pulito.

Un altro tipico problema estivo è la resina che si deposita sul tetto del camper quando, alla ricerca di un po’ di ombra, lo si parcheggia sotto gli alberi. Anche per questo, Mafra ha fornito a 5inCamper la soluzione ideale: Resin Off. Un prodotto appositamente studiato per rimuovere lo sporco difficile come la resina degli alberi e la salsedine. Spruzzato su un panno in microfibra e poi passato direttamente sulla parte interessata, rimuove ogni residuo in un attimo.

Mentre per lo sporco più ostinato, come le macchie di unto e i residui di catrame che si depositano soprattutto lungo i fascioni delle ruote e nella parte bassa del camper, Valeria e Matteo hanno utilizzato Deca Flash. Nebulizza il prodotto sulla superficie da trattare, strofina poi con panno e risciacqua, in un attimo tutto torna bello pulito.

Per la pulizia delle parti basse del camper e dei cerchi, dove risiede lo sporco più resistente, grazie alla potente azione sgrassante di HP12 potrai far tornare tutto perfettamente pulito. Per prima cosa bagnare la superficie da trattare, nebulizzare HP12 sulle parti da pulire, lasciarlo agire per 20 secondi e poi stendere il prodotto con il guanto Double Face bagnato con acqua pulita. Infine risciacquare con abbondante acqua e asciugare con il panno Super Dryer.

Pulire e sgrassare i vetri

Dopo essersi presi cura delle superfici esterne del camper e aver eliminato lo sporco più difficile, Valeria e Matteo sono passati alla pulizia dei vetri. Grazie a Glass Clean & Shine tutti i vetri sono tornati puliti e perfettamente trasparenti. La sua potente schiuma attiva deterge in modo rapido ed efficace le superfici. È sufficiente spruzzare il prodotto a una distanza di circa 15-25 cm, lasciarlo agire per qualche secondo e poi passare con un panno pulito in microfibra. Tutti i vetri torneranno splendenti come nuovi.

Lavare gli esterni

Dopo aver eliminato lo sporco più difficile è giunto il momento di una bella pulizia generale dell’esterno del camper. Con Polish Express questa operazione è molto facile. Diluito in acqua con una proporzione 1:20 e passato su tutte le superfici del camper, le farà tornare a splendere rendendole pulite e lasciando un piacevole effetto cera che aiuterà anche a far scivolare via l’acqua in fase di risciacquo.

Qualche tocco in più

Il tuo camper merita anche qualche coccola. Non dimenticarti gli pneumatici! Falli tornare come nuovi con Fast & Black, il lucidante spray antistatico, che protegge e ravviva il colore originale di ogni tipo di pneumatico, preservandolo da screpolature causate da agenti atmosferici e chimici, e dando quel bel nero gomma tipico degli pneumatici nuovi.

Per una perfetta pulizia di tutte le parti esterne in plastica, come il paraurti, le calotte degli specchietti retrovisori, le maniglie e le varie guarnizioni presenti sul camper, c’è Faspoiler. Anche in questo caso, è sufficiente spruzzare il prodotto a circa 20 cm dalla superficie e poi passare la Foam Pad per far aderire bene il prodotto sulla superficie, che generalmente non è perfettamente liscia. Vedrai le plastiche torneranno belle lucide e splendenti, come nuove!

last touch cera autoInfine, se vuoi che le superfici del tuo camper non siano solo pulite ma anche brillanti come quando lo hai acquistato, devi provare un trattamento con Last Touch Express. Ti sorprenderà. Questo prodotto nasce dall’esperienza Mafra con i professionisti del lavaggio e garantisce risultati sempre ottimali. Si tratta di una cera liquida in grado di donare una perfetta brillantezza alle superfici con effetto specchio. Facile e veloce da applicare Last Touch ha anche specifiche proprietà pulenti. È un prodotto senza siliconi, ricco di pregiate cere di carnauba. Grazie a questa formula, la sua azione dura a lungo nel tempo e lascia anche un piacevole effetto seta al tatto.

Il camper passa spesso molte ore sotto il sole e questo tende a togliere un po’ di brillantezza alla vernice, invecchiando precocemente il nostro mezzo. Grazie a Last Touch potrai riportare il tuo camper alla brillantezza originale e quando lo parcheggerai sui piazzali di sosta tutti lo noteranno e ti faranno i complimenti.

Lavaggio e decontaminazione del camper con i prodotti Mafra, oltre a garantire una corretta manutenzione del proprio mezzo, è utile anche per renderlo più appetibile qualora lo si debba mettere in vendita.

Cosa aspetti?

Scegli i prodotti Mafra per decontaminare il camper!

VAI ALLO SHOP!

Se anche a te è piaciuto il tutorial di Valeria e Matteo, l’appuntamento è alla prossima puntata con 5inCamper. Si parlerà di come pulire la cabina di guida, per viaggiare in un ambiente sempre pulito.

Ti sei perso i tutorial di 5 in Camper?

Hai perso qualche puntata sui tutorial di 5 in Camper? Non ti preoccupare, ci pensiamo noi! Ecco dove puoi recuperare tutte le puntate:

SCOPRI DI PIÙ!

Vuoi restare sempre aggiornato sulle nostre promozioni?

I migliori prodotti Mafra con sconti speciali e offerte imperdibili ti stanno aspettando. Iscriviti alla nostra Newsletter per ricevere i nostri sconti e restare aggiornato sul mondo Mafra! Cosa aspetti?

 

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER!

 

Continua a seguirci sui nostri canali social per tanti altri consigli utili:

 

     

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *