Caldo, moscerini e resina, ecco i consigli Mafra per l’estate!

La stagione più calda non è proprio un toccasana per la nostra auto: ecco i consigli Mafra su come proteggere e continuare a coccolare la propria auto in estate ed essere pronti ad ogni imprevisto.

Caldo, moscerini, resina, pedoni che passano tra una macchina e l’altra rischiando di graffiare la fiancata. In vacanza può capitare di tutto purtroppo, perché l’auto molto probabilmente non sarà più protetta tra le mura dell’amato box, al fresco. Ecco cosa può succedere e come intervenire con le soluzioni MAFRA.

Durante la stagione più calda dell’anno, si sa, le temperature possono raggiungere picchi molto alti, anche vicini ai 40°C, soprattutto qui in Italia. Questo però si traduce in temperature ancora molto più alte sulla carrozzeria e all’interno dell’auto, quando esposta (normalmente) al sole.

I raggi solari, quando “picchiano” sull’auto, filtrano attraverso i vetri e insistono sulle parti in plastica, come per esempio quella dei cruscotti. Può succedere che questi ultimi perdano colore e, nel peggiore dei casi, potrebbero formarsi piccole cricche. Inoltre, la prolungata esposizione solare può lasciare segni e macchie sulla plastica. Per prevenire inconvenienti come questi, l’ideale è trattare le superfici con il prodotto giusto, che possa allo stesso tempo pulire e proteggere le plastiche, oltre naturalmente profumare di fresco l’abitacolo. Ecco che MAFRA propone Trattamento 3in1 plastiche, un prodotto lucidante e protettivo, che ravviva e protegge le superfici in plastica, lasciandole lisce al tatto ed eliminando allo stesso tempo i cattivi odori. Un altro prodotto specifico per questo trattamento è Diamant Plast 4, ancora più indicato per la protezione dai raggi solari, essendo composto da un mix di cere vegetali che creano una barriera contro i raggi UV.

Talvolta, pur di non lasciare l’auto esposta al sole, si cerca anche per lei un po’ di refrigerio, parcheggiandola magari in pineta lungomare, trascurando inevitabilmente un’altra fonte di problemi: quello delle macchie e dei residui di resina sulla carrozzeria, che possono lasciare fastidiosi segni se non rimossi tempestivamente. Tutti sanno quello che succede: appiccicose gocce di resina piovono dall’alto per attaccarsi sulla carrozzeria fino a indurirsi e solidificarsi. La resina non si rimuove facilmente, serve quindi una soluzione! È per questo motivo che conviene tenere con sé Resin Off, da spruzzare quando serve sulla macchia o sulla goccia di resina e, quando il tutto è ben morbido, rimuovere senza strofinare con un panno in microfibra come 1Shine Esterno.

Soprattutto alle velocità più elevate, come quelle che si possono raggiungere in autostrada, dopo un po’ la visibilità comincia a peggiorare per colpa dei moscerini letteralmente “schiantati” sul vetro e in parte dei tergicristalli, che magari con il caldo non fanno più il massimo del loro lavoro. Quindi, in men che non si dica, il parabrezza si riempie di puntini e tracce di sangue di qualsiasi colore per colpa di insetti e zanzare ma anche delle fastidiose righe provocate dall’azionamento dei tergicristalli. MAFRA propone Killer, un efficace detergente facile e veloce da utilizzare, disponibile in diversi formati, che rimuove le tracce di moscerini e insetti senza rischio di danneggiare il vetro o la carrozzeria.

E poi, chi non ama viaggiare con i finestrini abbassati per gustarsi la brezza estiva? Clima off e vetri giù, però, fanno inevitabilmente penetrare in auto una maggior quantità di polvere, che tende ad attaccarsi sui vetri. Per mantenerli sempre in perfetto stato di trasparenza, è consigliabile avere in auto un pulitore specifico, in grado di eliminare sporco e aloni. Glass Cleaner, ad esempio, si spruzza direttamente sui cristalli, stendendo la leggera schiuma che si viene a creare con panno in microfibra come 1Shine Vetri, eseguendo movimenti dal basso verso l’alto o da sinistra verso destra per coprire tutta la superficie. Una soluzione ancora più pratica e ugualmente efficace, sono le salviette monouso per vetri Wipers Clean, acquistabili anche presso le aree di servizio o i distributori automatici degli autolavaggi.

Se non è solo il vetro a presentarsi sporco, ma tutta l’auto, sia dentro sia fuori, i pulitori a secco sono una soluzione decisamente interessante, come Fast Cleaner per gli esterni e Flash per gli interni. Fast Cleaner è un pulitore a secco quick detailer, un detergente che permette di lavare l’auto senza acqua. Il suo formulato, Anti-Rain, Anti-Dirty e Anti-Fingerprint, fortifica la protezione di cere già presenti ed è ideale come lubrificante per l’utilizzo di clay bar. Flash, invece, è ideale per pulire a secco i sedili, i tappetini e le finiture in ogni tipo di rivestimento (tessuto, pelle, velluto e Alcantara). La nuova formula garantisce anche l’effetto “Odor Stop”, che permette la neutralizzazione efficace dei cattivi odori causati da animali, cibo e tabacco.

Nonostante l’estate non sia una stagione piovosa, cerchi e gomme continuano a sporcarsi, soprattutto per l’azione dei freni e per i detriti oleosi che si sollevano dall’asfalto rovente. MAFRA ha una soluzione anche per questo e si chiama Pulitore Cerchi e Gomme, un detergente ad alto potere sgrassante. Si tratta di un prodotto capace di pulire la polvere e lo sporco dai cerchi, ridonando alle gomme il colore originale.

 

Dall’esperienza MAFRA, le pillole per i più esperti:

Un’altra parte dell’auto che patisce sole e calore è rappresentata sicuramente dai fari, che con il passare del tempo perdono la loro originaria trasparenza. Il Kit Regénera fari permette di ripristinare la fanaleria e di migliorare quindi l’efficacia delle luci. Il kit è composto da due esclusivi formulati (un lucidante e un sigillante per fari), da sette carte abrasive in diversi livelli di abrasività e da un supporto di lucidatura in poliuretano, da utilizzare per rimuovere lo sporco depositato sui vetri e pulire i fari opachi. Il manuale d’uso in dotazione spiega in modo approfondito come ottenere una trasparenza impeccabile.

Infine, la cosa più spiacevole che possa capitare quando si è in vacanza è la classica rigata superficiale. A volte succede che il pedone, passando tra le vetture parcheggiate, urti la fiancata dell’auto, magari rigandola. Con il Kit Rimuovi Graffi di MAFRA si possono eliminare anche questi piccoli danni. In particolare, si possono rimuovere graffi dalla maniglia e micrograffi dalla portiera, ma anche graffi leggeri dalla vernice della carrozzeria. Il prodotto è adatto a qualsiasi carrozzeria ed è sicuro sulla vernice.

A questo punto, qualsiasi cosa possa accadere alla vostra auto durante le ferie estive, siete preparati per intervenire consapevolmente!

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *