Come rimuovere la muffa? Ci pensa il Decontaminante Energico

Scopriamo come rimuovere la muffa con Decontaminante Energico

Sulla tua barca c’è una superficie colpita dalla muffa e sei alla ricerca di una soluzione? A rimuovere la muffa ci pensa il Decontaminante Energico di Mafra! Oggi scopriamo come fare, ovviamente insieme al nostro Carlo Luongo!

Purtroppo è noto, la muffa è uno dei peggiori compagni di viaggio per noi diportisti. Cerchi anche tu una soluzione? Il Decontaminante Energico di Mafra ci aiuta a risolvere la formazione delle colonie fungine sulle superfici… In poche parole, ci aiuta a rimuovere la muffa! Vediamo come, con l’aiuto di Carlo Luongo.

La muffa è un nemico costante delle superfici di bordo e non sempre è possibile debellarla del tutto. Indipendentemente dalla causa, quando abbiamo una superficie colpita dalla muffa la cosa migliore da fare è cercare di rimuoverla al più presto. Per questo, ci viene in aiuto Mafra con il Decontaminante Energico, un prodotto dall’azione rapida e sicuro su ogni superficie, studiato appositamente per rimuovere la muffa.

Il Decontaminante Energico di Mafra è l’ideale per risolvere i problemi generati da errato rimessaggio e conseguente formazione dovute a umidità residua. Il Decontaminante Energico, disponibile nel formato da 500ml, rimuove la muffa da gommoni e tender in PVC, Hypalon, Neoprene nonché tendalini, cuscinerie, giubbotti di salvataggio etc.

Guarda il video di Carlo Luongo!
Scopri come rimuovere la muffa con il Decontaminante Energico

Come utilizzare il Decontaminate Energico

  • 1° step:

La prima cosa da fare è pulire accuratamente la superficie dai residui di sporco generico perché, per poter agire, il Decontaminante Energico deve lavorare a diretto contatto con la muffa. Per questo, a seconda della superficie, noi di Mafra ti consigliamo di utilizzare Sharky o Shelly.

Guarda i tutorial di Carlo Luongo se vuoi scoprire di più su Come pulire PVC di bottazzo e parabordi con Sharky e Come pulire i tubolari del gommone con Shelly in 4 semplici Step

  • 2 step:

Applicare il Decontaminante Energico su una spugna o direttamente con il trigger in dotazione. Svolgere un’azione meccanica sulla superficie per rimuovere lo strato di muffa. 

  • 3° step:

Lasciare agire il prodotto finché la muffa non viene rimossa. Se il prodotto si asciuga, applicarlo nuovamente. La superficie deve essere costantemente “bagnata” con il Decontaminante.

  • 4° step:

Risciacquare abbondantemente.

  • 5° step:

Applicare un prodotto protettivo come Sealy o Marly, per prevenire la formazione di nuova muffa.

Guarda i tutorial di Carlo Luongo se vuoi scoprire di più su Come lucidare il gommone con SealyCome proteggere il tessuto skai della barca con Marly

Applica il Decontaminante Energico per rimuovere la muffa

Cosa aspetti?

ACQUISTA ORA!

Alcuni accorgimenti pratici:

Se dopo aver applicato il prodotto sul tubolare si nota un cambio di colore verso il rosa, nessun problema! Questo fenomeno potrebbe essere legato a un risciacquo non adeguato in fase di lavaggio del gommone per preparare la superficie. In questo caso, sarà sufficiente effettuare nuovamente la pulizia con Shelly e poi applicare il Decontaminante Energico.

Ti ricordiamo, inoltre, che la muffa non sempre può essere rimossa completamente… soprattutto sui tubolari, tende a riformarsi. Questo può succedere se la formazione della colonia fungina avviene all’interno della camera d’aria: un problema che si ripresenterà ciclicamente dal momento che non è possibile far agire il detergente all’interno del tubolare.

Gli immancabili consigli finali di Carlo Luongo

  • Utilizza sempre tutte le precauzioni per pelle e occhi.
  • Sebbene il decontaminante sia studiato per non creare effetti collaterali, è sempre meglio fare una prova preventiva in un punto nascosto, per conoscere esattamente tempi di azione ed eventuali reazioni indesiderate della superficie.
  • Contrariamente agli altri detergenti, il rimuovi muffa presenta un’azione potenziata con i raggi solari. Per questo motivo, in pieno sole si raggiungerà un effetto maggiore e più rapido!

Ti sei perso i tutorial di Carlo Luongo?

Hai perso qualche puntata sui tutorial di Carlo Luongo su pulizia e manutenzione della barca? Non ti preoccupare, ci pensiamo noi! Ecco dove puoi recuperare tutte le puntate:

SCOPRI DI PIÙ!

Vuoi restare sempre aggiornato sulle nostre promozioni?

I migliori prodotti Mafra con sconti speciali e offerte imperdibili ti stanno aspettando. Iscriviti alla nostra Newsletter per ricevere i nostri sconti e restare aggiornato sul mondo Mafra! Cosa aspetti?

 

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER!

 

Continua a seguirci sui nostri canali social per tanti altri consigli utili:

 

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *